lunedì 4 aprile 2016

Crostata con le ultime mele del bosco di sopra casa nostra



per la frolla 

300g di farina, 
2 uova, 
100g di burro a temperatura ambiente, 
100g di zucchero 
e la scorza grattuggiata di mezzo limone...
da lavorare con la punta delle dita ...raffreddare in frigo avvolto in pellicola una mezzora ....

la frolla la stendo direttamente in teglia con i palmi delle mani 
grin emoticon
da farcire con mele a fette ed uva sultanina ammorbidita in un goccio di amaretto... 
completare con una spolverata di zucchero di canna ...cottura 180 gradi per 25-30 minuti ...



heart emoticon

5 commenti:

  1. Che voglia Francesca! Sembra ottima :)

    RispondiElimina
  2. ...uhm che bella !!! Anche io faccio la pasta frolla così secondo una ricetta che tanti anni fa presi dalla rivista Rakam ...Solo che nella mia ci sono 200g di farina e solo i tuorli delle uova e un pizzico di sale, questo non c'era nella ricetta ma l'aggiungo io perché così faceva sempre mia nonna...Da bambina mi stonava ma ora mi ritrovo a farlo anche io ...Sempre fatta con le varie marmellate fatte da me e con la frutta delle mie piante, ma mai con le mele ... Mi piace !!! Un saluto!!!

    RispondiElimina
  3. farcitissima e bellissima con quelle meline meravigliose :-)

    RispondiElimina
  4. ....e un pizzico di cannella sulla mia fetta!

    RispondiElimina