sabato 20 luglio 2013

Ozio....


21 commenti:

  1. meglio del figlio della gatta nessuno puo' sapere oziare..... imitalo....

    RispondiElimina
  2. certo che la capacità che ha un gatto di rilassarsi noi umani ce la sogniamo! del resto a lui c'è chi provvede per tutto...

    RispondiElimina
  3. Il mio invece fa lo scivolo sulla sdraio. I gatti sanno godersi la vita davvero!

    RispondiElimina
  4. Anche la mia gatta fa così appena metto fuori una sdraio!

    RispondiElimina
  5. come sanno rilassarsi loro...! :-D

    RispondiElimina
  6. Che invidia mi fanno anch'io farei volentieri vita da gatti cossi almeno una settimana :-))))

    RispondiElimina
  7. Ozio: ben espresso dalla particolare foto....Anche se il proverbio dice che l'ozio è il padre dei vizi...... oziare o dolce far niente serve per parlare o stare con se stesso.

    RispondiElimina
  8. Ho letto il titolo e mi è immediatamente venuto in mente un gatto, apro il post, guardo la foto e c'è veramente:)
    Adesso quasi quasi vado ad oziare un po' anche io... I miei due piccoli felini sicuramente mi faranno buona compagnia:)

    RispondiElimina
  9. Che invidia davvero!
    Fra poco anch'io mi rilasserò e non vedo l'ora!
    Ciao Francesca, un saluto a te e ai tuoi bimbi!

    RispondiElimina
  10. brava, si, in effetti, in questo periodo pre-vacanza, si ha proprio poca voglia di fare qualsiasi cosa...un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  11. Il mio gatto è un grande filosofo dell'ozio, in questo momento è nascosto sotto l'ombra del glicine!

    RispondiElimina
  12. Se rinasco, voglio essere un gatto....
    Claudette

    RispondiElimina
  13. La mia Peral mi sta dicendo: come lo capisco ;-) :-D

    RispondiElimina