mercoledì 31 luglio 2013

Pigiami....




Da un vecchio lenzuolo ...
di quel cotone di una volta....
vero cotone che l'hai lavato milioni di volte ed e` cosi` fresco che lo vuoi sempre d'estate...


Per i tre pigiami .....
per Maria, per Nicola e per il marito...
E` bastato piegare il lenzuolo in quattro .....
sfruttando le pieghe laterali al posto della cucitura laterale....
tagliare della misura di un pigiama comodo le due gambe in doppio seguendo la linea del cavallo....
cucire al rovescio l'internocoscia ed il cavallo....
fare pieghe al fondo ed in vita....inserire l'elastico ed....


.....abbinare una maglietta azzurra....
....convincere i bimbi che mo si dorme.....


Ovviamente il marito si e` rifiutato di farsi fotografare in pigiama.....ma prima o poi lo becco e l'aggiungo....

20 commenti:

  1. bellissimi..... però il pigiama a righe mi ricorda un triste film

    RispondiElimina
    Risposte
    1. l'alternativa erano fiorellini viola ed azzurri.....ma non penso di poter convincere il piccolone ed il marito ad indossarli....nemmono come pigiama

      Elimina
    2. in effetti meglio delle sobrie righe! :D

      Elimina
  2. Ottimo lavoro, geniale. Adesso aspettiamo di vedere il marito in piagiama....=)))
    Daniela

    RispondiElimina
  3. Sei proprio ingegnosa. Belli i pigiami, belli i figli e anche i nomi dei figli: Maria oggi è poco usato ma trovo sia un bellissimo nome. Ciao.

    RispondiElimina
  4. Molto belli! Terrò presente l'idea perché i pigiami che ho fatto con la stoffa delle camicie fra un po' non andranno più bene...
    E... adoro le righe :)

    RispondiElimina
  5. ma tu hai le mani d'oro! quelle stoffe di una volta, quel cotone VERO, rustico ma deliziosamente comodo.... ho qualche lenzuolo vecchio della mia bisnonna che quando mi voglio coccolare metto sul letto .... che bello!
    Niente ferie cara?
    baci
    Sandra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fineagostoiniziosettembre......spero....

      Elimina
  6. Pratici, freschi e belli...Mi ricordano quelli che cuciva mia zia quando eravamo piccoli con la flanella a fiorellini e merlettino al collo e alle tasche del pezzo di sopra...Ciao

    RispondiElimina
  7. splendidi questi pigiami e mi paiono pure di facile realizzazione. Proverò pure io, ma...mai e poi mai mi mostrerò in pubblico così =)

    RispondiElimina
  8. ciao francesca..ma che belli questi pigiami..anche io cerco di farne..ma a dire il vero nn vengono mai come voglio io! sarà la mia fretta storica?????????

    RispondiElimina
  9. Mi fai venire voglia di provare: di stoffe da riciclare ne ho scatole intere....
    Claudette

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova e` piu` facile di quanto si creda.....

      Elimina
  10. Ma sai che ho fatto la stessa cosa anch'io con un vecchio lenzuolo bianco?? E credimi, è il mio pigiama estivo preferito!!
    A presto

    RispondiElimina
  11. Bravissima!!!
    Aspettiamo le foto di tuo marito...;-)!!!

    RispondiElimina
  12. Sei magica Francesca, trasmetti gioia, serenità, un bacio e buona domenica.

    RispondiElimina
  13. sei davvero grande!! Aspetto la tuo di tuo marito "pigiamato" ahahahahahaha, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  14. chiccossissimi e tenerissimi!

    RispondiElimina
  15. Dici niente il cotone di una volta!! Mica quello di oggi che lo lavi e lo rilavi e diventa duro come i chiodi!!

    RispondiElimina
  16. lo voglio anch'io un pigiama bianco e azzurro!

    RispondiElimina