venerdì 4 febbraio 2011

Passeggiata sul Reno e ....spaghetti tonno e zucca

Pasta con tonno, la preparo spesso, e` veloce e piace a tutti.
Stavolta ho aggiunto quella fetta di zucca che mi guardava disperata dal frigo: cucinami diceva, cucinami.....e devo dire che l'abbinamento mi e` piaciuto!
Insomma facilissima: si soffrigge appena uno spicchio d'aglio in olio evo, la zucca tagliata a piccoli cubetti, eventualmente qualche noce. Si lascia imbiondire e solo infine si aggiunge il tonno sgocciolato, sale ed abbondante pepe. Nel frattempo si scolano gli spaghetti aldente che si ripassano in padella dando con il prezzemolo tritato un tocco finale!
La pasta e` stata una bella consolazione dopo tutto il freddo che avevamo preso la mattina.
Una delle pochissime giornate di sole di questo inverno.....
Siamo stati sul Reno a prender freddo, sassi e conchiglie.....
le conchiglie erano freddissime, avvolte in un sottile strato di ghiaccio
Divertente e` stato anche attraversare il fiume con un battello, che non essendoci ponti in zona, fa la spola tra le due sponde ogni 15 minuti


Il Reno mi e` piaciuto.....

15 commenti:

  1. buona l'aggiunta della zucca. e stupende le foto della passeggiata sul Reno.
    buon fine settimana.

    RispondiElimina
  2. Ciao Fra, bella la gita sul Reno e belle le foto. L'abbinamento con la zucca mi manca, mi piace ;-) bacio e buon fine settimana.

    RispondiElimina
  3. Interessante. Io la pasta col tonno l'ho sempre fatta solo come descritto qui.
    Dovrei provare la tua. Ma il tonno ci va così a crudo?

    RispondiElimina
  4. @ Buon fine settimana a tutti e...
    @ Dioniso noi la facciamo sempre senza pomodoro, magari con capperi, olive e noci, il tonno lo salto appena in padella senn` si secca!
    Ciao Francesca

    RispondiElimina
  5. tu mi incanti tantissimo con le tue foto..e mi stuzzichi con questo piatto..brava!!!
    buon fine settimana..baci

    RispondiElimina
  6. Zucca e tonno! MI piace, deve essere proprio buono.
    Bellisime le tue foto.

    RispondiElimina
  7. Che foto meravigliose!
    Per la pasta... bellissima accoppita! certe volte le cose migliori nascon per caso ^_^

    RispondiElimina
  8. la zucca col tonno? E chi ci avrebbe mai pensato? ottimo suggerimento! P.S. oggi a Roma sembrava primavera, eppure una passeggiata lungo il Reno non mi sarebbe dispiaciuta! ;)

    RispondiElimina
  9. interessante questa ricetta!!complimenti per le foto!!!buona settimana

    RispondiElimina
  10. Finalmente un nuovo contest! Farina, lievito e fantasia in collaborazione con Emile Henry ha organizzato uno straordinario contest “Frutta in pentola”, dove la protagonista indiscussa è proprio la frutta, sia fresca che secca. I premi? Beh ti invito a sbirciare nel blog, ti aspetto http://farinalievitoefantasia.blogspot.com/2011/02/contest-frutta-in-pentola.html

    RispondiElimina
  11. che buonoooo e che bella gita!
    ma sai che non sapevo che nei fiumi ci sono le conchiglie???????
    ciao!!!

    RispondiElimina
  12. Bello il pasaggio, benchè sia lungi dalla luce allegra del "mediterraneo", ma penso che solo questa bella atmosfera luminosa e colorata della nostra povera italietta, sia rimasta la cosa positiva che ci circonda.
    Fantastici ed arditi gli spaghi!Syl

    RispondiElimina
  13. quante conchiglieeeeee! se ci fosse il mio Mattia impazzirebbe!!!! pasta veloce e gustosa davvero! baci Ely

    RispondiElimina
  14. Bellissimi i posti... e buonissima la pasta...un abbinamento da provare! grazie per l'idea!

    RispondiElimina