mercoledì 6 febbraio 2013

Sockerbullar per quanti modi di fare e rifare


Bomboloni al forno....sii si al forno, al forno e non fritti....sono golosissimi questi Sockerbullar.
In Germania sono molto famose e diffuse le Berliner ripiene di confettura di ribes ma sono fritte e l'idea di fare dei bomboloni al forno mi e` piaciuta un sacco.
Questo mese per quanti modi di fare e di rifare siamo in Svezia nella cucina di Barbara 
oltre alle sue ricette, ho sempre ammirato le sue foto chiare e dirette
nel suo blog ti senti avvolto da una bianca luce nordica...

Barbara ha adattato la sua ricetta dal libro di Jan Hedh, il panettiere svedese piu’ famoso dei nostri tempi, una vera autorita’ in fatto di lievitati....io da lei..... ed in rosso ci sono i miei commenti e le modifiche..

GAMMALDAGS SOCKERBULLAR OSSIA… BOMBOLONI AL FORNO!

Preimpasto (sabato mattina)
500g di latte 125g
75g di lievito di birra (18g di lievito essiccato) 100g di lievito madre freschissimo e rinfrescato
25g di zucchero semolato un cucchiaio
600g di farina (io ho usato 200g farina di forza e 400g di farina 00) 150g 00

ho praticamente diviso tutto per quatto che..... 40 bomboloni mi sembravano un po troppi ed ho usato la mia fantastica pasta madre....


Nella planetaria sciogliere il lievito con il latte e lo zucchero. Aggiungere la farina ed impastare a bassa velocità per 5~6 minuti (o per 10 minuti a mano). Io ho messo tutto nella macchina del pane con programma di solo impasto 15'
 Far lievitare coperto per 30~45 minuti. 

Crema alla vaniglia (sabato dopopranzo)
1 baccello di vaniglia
500g di latte
6 tuorli d’uovo 3 uova intere
125g di zucchero semolato 3 cucchiai di zucchero
40g di amido di mais 3 cucchiai di farina 00
25g di burro omesso

abbiamo fatto una classica crema pasticcera, in realtà` l'ha fatta la mia bimba sotto dettatura telefonica della nonna....
si mescolano gli ingredienti a freddo in un pentolino aprendo a meta` il baccello di vaniglia ed aggiungendo prima poco latte per non fare grumi e poi tutto il resto....si porta a bollore mescolando con un cucchiaio di legno ed addensando a piacere.....

 La crema non deve essere calda quando si farcisce l’impasto.

Impasto finale (sabato dopopranzo)
Tutto il preimpasto
200g di burro 50g
150g di zucchero semolato 75g
25g di zucchero a velo vanigliato
5 tuorli d’uovo 2 che erano piccole
600g di farina (io ho usato 200g farina organica e 400g di farina per tutti gli usi) io 150g 00

 Ho aggiunto al preimpasto tutti gli ingredienti eccetto il burro, re-impastato a bassa velocità per 5~6 minuti unito il burro a piccoli pezzi, ed impastato per altri 10 minuti. Lasciato lievitare per 30 minuti in una ciotola appena unta d’olio. Travasato l’impasto sul piano di lavoro infarinato e diviso il pezzo in 9 parti di 80g circa...... anche a me i bomboloni piacciono grandi. 

Stendere con il matterello ogni parte senza far sgonfiare l’impasto, mettere un cucchiaino di crema al centro, chiudere bene i bordi ed arrotondare. 
Allineare i bomboloni in una teglia ricoperta da carta forno, distanziandoli perché in cottura aumentano di volume. 
Ecco qui mi sono persa perché` ho arrotondato e messo a lievitare, scordandomi completamente della crema.....panico. 

(sabato dopocena)
Sono stata quasi tentata di lasciarli lievitare tutta a notte perché` con la pasta madre spesso la lievitazione e` più` lenta e mi sembravano sempre piatti, 
inoltre,
 mi sono ricordata che quando ho cercato informazioni in rete su questi Sockerbullar ne ho visto qualcuno con un bell'occhio di crema, per cui ho deciso di farcirli da crudi imbottendoli con una siringa da pasticcere....
(sabato molto dopo dopocena)
sfinita dall'attesa e fiduciosa nella mia pasta madre.....li ho infornati....sono effettivamente cresciuti in cottura....


Cuocere per 4~5 minuti a 250°C e per altri 4~5 minuti a 220°C. 


Estrarli dal forno, spennellarli con burro fuso 


(domenica mattina)
 e cospargere con zucchero semolato. 
Appena sfornati sono veramente irresistibili. 
Anche la domenica mattina sono irresistibili....


direi niente male i miei Sockerbullar con l'occhio....grazie ancora a Barbara per la ricetta...


 infine la lievitazione era giusta....


e la colazione fantastica....
i miei bimbi hanno apprezzato e qualche l'abbiamo mangiato.......ovvero il marito li ha mangiati in settimana, conservandoli chiusi in un sacchetto...


questo post e` programmato ed il 6 ed il 7 febbraio  sarò fuori per lavoro....non so se avrò accesso alla rete per cui mi godro` le altre versioni dei quanti in ritardo....ma arrivo....


e per il prossimo mese Anna ed Ornella per il  "Quanti modi di fare e di rifare" di marzo hanno scelto una mia ricetta, ovvero una ricetta della mia nonna.......
vi aspetto.......

39 commenti:

  1. cara francesca! ti sono venuti meravigliosamente bene, e l'idea della farcitura che forma l'occhio la trovo estremamente deliziosa!

    non vedo l'ora di fare la tua ricetta a marzo!!

    RispondiElimina
  2. grazie, sono quasi diventata rossa per tutte le cose carine che hai scritto. questi sockerbullar li hai presi veramente sul serio e cio' ha ampiamente ripagato. sono assolutamente meravigliosi! avrei voluto anch'io usare la pasta madre ma in questo periodo riposa in frigo. e ti preoccupavi della lievitazione? sono lievitati magnificamente! ed hai ragione, ha volte la crema e' inserita proprio come hai fatto tu. carinissima la foto del tuo bimbo, queste sono le soddisfazioni piu' belle, vederli mangiare le nostre fatiche, vero? un bacio!!!

    RispondiElimina
  3. Che stupendi Sockerbullar!!!
    Grazie della tua partecipazione carissima Francesca.
    Mi fermerei volentieri a mangiarne qualcuno, ma devo proseguire il mio goloso giro ;-)
    Felice carnevale e buon secondo anniversario alla nostra iniziativa :))))
    Appuntamento al 6 marzo con la Pastiera di maccheroni
    Un abbraccio!

    Cuochina

    RispondiElimina
  4. he eh sono bellissimi e buonissimi una bella consistenza, la faccia del bimbo spiega molto bene come sono....senza ombra di dubbio :-)

    RispondiElimina
  5. bellissssssimi!!!!
    cercherò di esserci per la pastiera.....
    baci
    Sandra

    RispondiElimina
  6. sono bellissimi!! fanno proprio gola! tuo figlio ha reso bene l'idea :D ciao cara!

    RispondiElimina
  7. Ti sono venuti davvero eccezionali.... E da oggi ti seguo.... Non so se farò la ricetta del prossimo mese.... ma ciò non toglie che sei bravissima!

    PS: Il tuo bambino rende moooolto bene l'idea della bontà dei tuoi bomboloni!!!

    RispondiElimina
  8. Wow! complimenti! anche i tuoi bomboloni sono usciti benissimo! Ottima versione con la pasta madre. Leggendo il pezzo "ho praticamente diviso tutto per quatto che..... 40 bomboloni mi sembravano un po troppi ed ho usato la mia fantastica pasta madre...." la mia mente ha fatto in automatico TA DAAAANNN! :D tipo il classico effetto sorpresa :)
    Bravissima e bacissimi al bimbo :*

    RispondiElimina
  9. Che belli con l'occhio di crema. Complimenti, mi piacciono molto. Sulla bontà non ci sono dubbi.

    RispondiElimina
  10. Geniale la farcitura! Somigluano un po' alle veneziane alla crema!
    Buona serata
    Spery

    RispondiElimina
  11. bè....un capolavoro!!! cpmplimenti anche per la "lochescion"!!!!

    RispondiElimina
  12. Davvero complimenti, l'idea della farcitura la copierò la prossima volta. Per paura di perdere la crema io li ho farciti dopo cotti...ma come li hai fatti tu sono bellissimi...mi sono iscritta fra i tuoi followers perché il tuo blog è davvero interessante.
    Alla prossima!

    RispondiElimina
  13. Trooooppo golosi!!!!!
    La foto del tuo bimbo è quanto mai eloquente!!!!! ^_^
    Al forno sono eccezionali. Bene bene, anche questa versione è da provare!
    Ciao, a presto, Mela.

    RispondiElimina
  14. Ciao Francesca i tuoi bomboloni sono specialissimi! complimenti, adesso sono smaniosa di copiare la tua ricetta, ci sentiamo al tuo ritorno, un abbraccio

    RispondiElimina
  15. Golosi con l'occhio "malizioso" di crema!
    Buona serata

    RispondiElimina
  16. la foto del tuo assaggiatore la dice lunga....ottima idea la farcitura con la siringa...sono golosissimi! baci e buon rientro!

    RispondiElimina
  17. bellissima versione Francesca, davvero belli, sono curiosa di fare la ricetta di marzo...ciao

    RispondiElimina
  18. Ciao Francesca!
    Una vera delizia i tuoi sockerbullar! Brava!
    Appuntamento senz'altro a marzo!
    Baci!

    RispondiElimina
  19. Oltre alla bellezza dei sockerbullar è stupenda l'ambientazione, nonostante il freddo le piante ed i germogli sono molto vigorosi.
    Non sapevo che tu usassi la pasta madre, è autoprodotta? Indubbiamente, i lievitati con il lievito naturale sono tutta un'altra cosa.
    Tra meno di un mese ci organizziamo per "venire da te" (ahahahaha) per la pastiera di maccheroni.
    Un abbraccio carissima

    RispondiElimina
  20. Stupenda questa crema che fa capolino dal buchino come i tuoi germogli. Complimenti anche per il cucciolo che ne addenta uno molto goloso!!!

    RispondiElimina
  21. Che bella idea riempirai così!!
    Bellissimi e molto golosi appena a vedersi ciao ciao

    RispondiElimina
  22. Bhè vedo che hai rimediato alla grandissima, con l'occhio sono molto originali ;-)

    RispondiElimina
  23. alla faccia della dieta, ma sono irresistibili "saltano agli occhi" complimenti.

    RispondiElimina
  24. sono molto belli, geniale la farcitura. Ciao, a presto

    RispondiElimina
  25. Bellissime tutte le foto, si passa dalla golosità pura alla tenerezza (il cucciolo con il bombolone in mano) e geniale l'idea della farcitura! A rileggerti presto e al prossimo appuntamento a casa tua, Serena notte♥

    RispondiElimina
  26. Giuro, a un tratto mi è parso di sentirne il profumo!

    RispondiElimina
  27. eccoci..ciao Francesca
    siamo troppo contente di "volare" a casa tua il 6 marzo
    per guardare fuori dalla tua finestra, per vivere
    il profumo di casa che si sente in ogni tuo post, per
    conoscere chi ha fatto la crema pasticcera con ricetta
    della nonna e....ma siamo troppo chiacchierone ...ultima
    cosa: per sapere quanto sono buoni i tuoi Sockerbullar basta
    ammirare l'espressione del tuo bambino mentre li gusta!!
    Bravissima
    Un bacio dalle 4 apine

    RispondiElimina
  28. I più orioginali che ho visto ♥ Peccato che non partecipo più, mi sarebbe piaciuto fare la tua pastiera di maccheroni... Ma non è detto che la possa fare comunque no?. Buon fine settimana ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Orioginali non esiste: originali è meglio :-D

      Elimina
  29. Io sarei andata nel panico più totale per aver dimenticato il ripieno...invece tu hai risolto in una maniera eccellente.
    bellissimi bomboloni e bellissime foto!!!
    Alla prossima a casa tua!!!

    RispondiElimina
  30. Sono davvero favolosi, complimenti!! Se ti va puoi partecipare al mio Linky Party "La Cucina di una Volta" con una tua ricetta! A presto!
    www.lavitafrugale.com

    RispondiElimina
  31. Che meraviglia! Deliziosi, non fritti... questi bomboloni mi hanno conquistato... complice l'angioletto in pigiamino azzurro che se li gode alla grande!!

    RispondiElimina
  32. Ecco! Mi serviva proprio un'idea per il compleanno di mio marito di domani! Grazie!!!

    RispondiElimina
  33. ci credi...non ho mai avuto il coraggio di prepararli...i tuoi sono strepitosi!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  34. chissà cosa devono essere, buoniii!! Con la pasta madre, poi....da fare senz'altro. Bravissima!

    RispondiElimina
  35. Bellissimi Francesca..che meraviglia anche nella tua cucina è arrivata la pasta madre!! in ritardo pazzesco di lascio un caro saluto e appuntamento con la tua deliziosa pastiera! Baci

    RispondiElimina
  36. Great work! This is the type of info that are meant to be shared across the internet.
    Disgrace on Google for not positioning this post higher!
    Come on over and seek advice from my website . Thanks =)

    my web-site; american payday loans

    RispondiElimina
  37. Great work! This is the type of info that are meant to be shared across the internet.
    Disgrace on Google for not positioning this post higher!
    Come on over and seek advice from my website . Thanks =)

    My website - american payday loans
    Also see my page: payday loan online

    RispondiElimina
  38. Ma che bonta!!! e che bello il tuo bambino che spalanca la bocca per gustarselo!!!

    RispondiElimina