domenica 17 maggio 2015

Grigliata in terrazza ...


Da un secolo non facevo un pane così ...facile facile 
ci vuole il lievito madre di Concetta si mescola ...mi raccomando .....non si imapasta... si mescola con acqua e farina ...normale farina ...e ci vuole tempo e poi tempo e nel tempo si fanno altre cose ...mentre lui cresce...cresce...
...la ricetta e` qua 


e ci godiamo l'ortensia...l'ho voluta rosa.....anche lei normale delle più` normali ortensie
...di quelle resistenti al gelo di quassù
ed il rododendro che sembra abbia trovato il suo posto giusto
e rifiorisce dopo l'inverno...


la rosa e` appena arrivata ..non so che colore sia ho scelto la più` vigorosa del vivaio con tanti grossi boccioli...mi aspetto una sorpresa


il primo raccolto dell'anno...
 ...non li ho piantati...
sono germogliati da quelli persi nel raccolto dell'anno scorso e sono pure loro una sorpresa ...
profumeranno la carne della grigliata 
e me li immagino immersi nel pomodoro di una marinara ...


e si aspetta che sia cotta ...e tutto profuma di buono... le cosciente di pollo con la paprika dolce ed il petto con peperoncino e sale ed il filetto di maiale con timo aglio e pepe...
e le pannocchie primizie dolcissime 


 ed i peperoni...
quelli lunghi dolcissimi reduci da una passeggiata e che non si poteva passare nella zona dei turchi senza fermarsi al banco della frutta e verdura...
e la rapa gigante bollita ..e me la mangero`per tutta la settimana sta rapa ...ne e` pieno il frigo...


mia nonna diceva che chi fa il pane va in paradiso.....


...forse e` vero 

8 commenti:

  1. Già ad ammirare questo splendido pane e tutto il "contorno" di fiori meravigliosi, grigliata, tavola apparecchiata fuori..sembra di essere in paradiso!! Qui gela ancora di notte...:-( Buona settimana!!

    RispondiElimina
  2. Grigliata, giardino e tavola stupendi ed il pane è paradisiaco... mi sa che la nonna aveva ragione, buona settimana!

    RispondiElimina
  3. Qui a Napoli il mio balcone già soffre per il caldo , non riuscirò a stargli dietro come vorrei.ciao da valentina

    RispondiElimina
  4. Tutto perfetto...si respira serenità attraverso le tue foto

    RispondiElimina
  5. ....il pane , i fiori , i profumi della grigliata ...l'armonia familiare ,( anche il gatto ) la tavola apparecchiata particolarissima ovvero che mi piace tanto e dulcis in fundo ...il detto della nonna "chi fa il pane va in paradiso " non lo sapevo ma oramai è anche mio Un saluto!!!

    RispondiElimina
  6. adoro il pane PM, ma faccio sempre pezzature piccole, con la pagnotta avrei paura che non cuocia bene all'interno.

    RispondiElimina
  7. Mamma mia che bella pagnotta di pane! Così invitante, me ne mangerei una bella fetta!!

    RispondiElimina
  8. Se il tempo si rimette, anch'io voglio fare una bella braciata!

    RispondiElimina