lunedì 5 ottobre 2009

Mele rosse, noci nuove e Strudel veloce

Il fine settimana e` stato davvero autunnale, con tanto di vento ed aquiloni, Nicola era cosi` contento che li ha sognati anche la notte !
Abbiamo passato parecchio tempo nel bosco, e nei prati sopra casa, facendo il carico di ossigeno ed aria aperta, il clima e ancora clemente anche se siamo gia` a maniche lunghe e calzettoni!
Vicino casa nostra ci sono dei campi con vecchi alberi di mele e noci che nessuno raccoglie piu`, gia` lo scorso anno ne avevamo fatto incetta!
Le mele sono una vecchia varieta` della nostra zona e sono un po aspre, per cui adattissime a dolci e creme, ma i miei bimbi le mangiano anche direttamente dall'albero!




Ovviamente non mi poteva che venire voglia di Strudel!
Per lo studel la pasta andrebbe fatta in casa e tirata molto sottile e le mele andrebbero marinate tutta la notte. Non avendo tanto tempo a disposizione, da qualche anno faccio spesso uno Strudel veloce, che non e` cosi` buono come quello vero, ma e` mangiabile!

Strudel veloce
Pasta sfoglia pronta
Per il ripieno 4 grosse mele  tagliate a dadini (se siete certi della provenienza bio con tutta la buccia), uva passa, mandorle, cannella, qualsiasi altro frutto secco ho in casa... mezzo bicchiere di grappa, 4 cucchiai di zucchero di canna.
Cuocere gli ingredienti del ripieno finche le mele non sono morbide, aggiungere solo alla fine la cannella. 
 Chiudere il ripieno in una  tasca incidendone la parte superiore con tagli orizzontali e spennellare la superfivce con il succo delle mele cotte.
Cucinare per 25-30 minuti a 180 gradi

E finito per il tempo di un caffe`, volatilizzato! Maria ne ha mangiato un quato!
Dovro rifarlo!

7 commenti:

  1. Ci credo Francesca che è sparito subito!!!!! Che buonoooooooooo

    RispondiElimina
  2. Ciao Francesca, quindi napoletana emigrata al nord pure tu??:))Anche a me i manfredi con la ricotta ricordano casa...buonissmo lo strudel!

    RispondiElimina
  3. Anche io se vedo delle belle mele penso subito allo strudel...ottimo !
    Buona serata.

    Mi dici di vendere attraverso il blog ma non saprei da che parte iniziare !

    Bacio :-)

    RispondiElimina
  4. ... ecco, questo é autunno!!

    RispondiElimina
  5. @ Ciao Ale lo rifaccio il prossimo fine setimana...
    @ Dolce buonissimo...
    @ Ciao Paoala, sono un pochino piu` a Nord di te e penso che non ptrei vivere ancora piu` a nord. Almeno questa dove viviamo e` la parte piu` calda della Germania e per certi versi ricorda L'Italia e la Fracia!
    @ Ciao Emilia, non ne ho idea io neanche, ma ho visto che ci sono molti blog che presentano lavori artigianali anche per vendere! Uno e` tra i miei link e l'adoro perche` e` un'artista che mi corrisponde molto! http://blogdelanine.blogspot.com/ ha un link shop dove puoi comprare con carta di credito.
    @sii autunno tra un po` sara` tutto giallo, rosso e marrone, spero di fare belle foto1

    RispondiElimina
  6. ciao Francesca!
    Veramente bello il posto in cui vivi, ed
    ora, con l'autunno, immagino i colori ed i profumi del bosco di cui potete godere!!!!!

    I tuoi bimbi sono fortunati!!!!

    Golosissime le mele "antiche" e lo strudel ancora di più!!!!!! ;-)
    Ciao, buona giornata!!!!

    RispondiElimina